Newsletter
Ricevi tutte le novità sull'Oktoberfest!

La birra verde per San Patrizio: storia e curiosità

Birra verde San Patrizio

 

Il 17 marzo si celebra il Saint Patrick’s Day, la Festa di San Patrizio, santo patrono d’Irlanda,e  per l’occasione, si beve la famosa birra verde.

Festival, concerti, musica live in molti pub e locali, per quanto catturino centinaia di migliaia di persone, sembrano aver messo in secondo piano il vero senso della ricorrenza, che per moltissimi secoli ha avuto un’impronta quasi esclusivamente religiosa in Irlanda. Da quel lontano 17 marzo del 461- giorno in cui morì il santo- sempre più comunità nel mondo hanno iniziato a vedere in questa data l’occasione per creare una giornata dai toni folcloristici. Risultato? Ben presto diventata sinonimo di Festa della Birra e divertimento, in cui si indossa categoricamente qualcosa di verde, per richiamare i paesaggi gaelici mozzafiato.

In tutti e 6 i continenti, addirittura, i principali monumenti delle città vengono illuminati di verde, in onore di San Patrizio. Tributo a cui l’Italia partecipa colorando il Colosseo, la Torre di Pisa, la Mole Antonelliana a Torino e la Villa reale di Monza.

Ma soprattutto, non si bada al limite della birra verde, che si consuma esclusivamente per quest’occasione.

Birra verde San Patrizio- GuinnessSaint Patrick’s Day = birra verde

Protagonista indiscussa del Saint Patrick’s Day è la birra, che, in questa giornata viene consumata in 150 Paesi per un totale di oltre 13 milioni di bicchieri. Bionda, scura, bianca…? Vince la Guinness, la marca più conosciuta del nettare gaelico insieme alla Beamish e alla Murphy’s.

Il celebre marchio, da decenni ormai sinonimo della giornata del 17 marzo, quest’anno ha deciso di lanciare una nuova campagna che ha immediatamente fatto il giro del web. #GuinessTache: ti sbaffi una Guinness? Condividi lo scatto sui social e diventa protagonista della giornata! La notizia è diventata virale nel giro di pochi minuti, e se non posti il tuo selfie sei out.

5 curiosità che non sapevi sulla birra verde

1.

L’inventore della birra verde è stato il medico chirurgo Thomas Curtin, nel 1914, in occasione della festa che si tenne presso lo Schnerer Club di Morrisania, nel Bronx.

2.

Secondo quanto scritto nel primo volume Alcohol and Temperance in Modern History, in Irlanda, c’è una usanza che dura da secoli, “l’annegamento del trifoglio”. Secondo questa tradizione, durante il Saint Patrick’s Day, i bevitori erano soliti aggiungere dei quadrifogli verdi nelle loro bevande. Che sia stato proprio questo ad ispirare il medico?

Birra verde San Patrizio3.

La migliore birra verde è fatto con colorante alimentare… blu. Curtin, infatti, ha usato la “wash blue”, una polvere di ferro usata per lo sbiancamento dei vestiti, considerata sicura, tanto da essere usata ancora oggi. Perché? Semplice: il blu riesce ad equilibrare il colore giallastro della birra. Ovvio… ma non troppo!

4.

Alcuni birrai hanno voluto sperimentare la birra verde utilizzando come colorante la spriulina, un’alga blu-verde.

5.

Contrariamente a quanto possa sembrare, la birra verde non viene consumata solo dagli irlandesi. Secondo uno studio condotto l’anno scorso, quasi la metà degli americani la bevono. Risultato sorprendente, se si considera che solo il 12% di loro dichiara di avere origini irlandesi.

Krizia Ribotta

Giornalista, blogger e autrice con la passione per il cinema, la lettura e i viaggi. Pubblica articoli dal 2010, da quando ha iniziato a scrivere per giornali e blog italiani e americani, con cui continua a collaborare. Autrice di un libro per il sociale, sta per esordire come travel blogger con il suo primo ebook dedicato interamente a consigli, recensioni e confidenze sui viaggi.

Latest posts by Krizia Ribotta (see all)

Diventa Fan dell'Oktoberfest su Facebook

Lascia un commento

 

 

 

Puoi usare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Parti per l'Oktoberfest!

Tantissime Soluzioni di Viaggio per l'Oktoberfest dalla tua città da soli 60€!

Già 70000 persone hanno viaggiato con NOI! Cosa aspetti? Fallo anche TU!

Trova il Viaggio
Non aprire più

You have Successfully Subscribed!

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.